lunedì 31 agosto 2015

Il Paese è allo stremo ed il Pd litiga sulle riforme costituzionali

video
Con la Calabria sotto al fango, 55.000 disoccupati in più, il prezzo della benzina che sale nonostante il calo del petrolio, questa estate il Partito Democratico ha passato il tempo a litigare sulle riforme costituzionali.
Hanno passato agosto a combattere le loro guerre di partito usando il tema del Senato elettivo o non elettivo, che alla fine resta in ogni caso un senato inutile. 
Vogliono fare una Legge Costituzionale? La facciano per abolire i vitalizi. Così risparmieremo soldi per togliere le accise dello Stato dalla benzina. E' incredibile che il petrolio cali di prezzo e i carburanti aumentino. Non è accettabile che con il pieno nella nostra auto dobbiamo pagare i privilegi dei partiti.