domenica 10 agosto 2014

Questo Governo la smetta con i giochi di prestigio, prenda atto che ha fallito!

Oggi Renzi alla rivista "Scout Online" ha dichiarato: "in due mesi 108 mila posti di lavoro in più".
Io spero che non si sia messo in testa di fregare anche gli Scout, perché è gente sveglia.

Renzi cita i numeri perché sa bene che le percentuali sono negative: proclama posti di lavoro in più, ma non dice quanti se ne sono persi contemporaneamente.
Quei "gufi" dell'Istat (i cui vertici li ha nominati Renzi in persona) infatti ci descrivono tutt'altra situazione: la disoccupazione giovanile è aumentata del 4,3% su 12 mesi, segnando un nuovo record. Mentre la disoccupazione complessiva è in aumento dello 0,8% su base annua.

Questo Governo la smetta con i giochi di prestigio, prenda atto che ha fallito e lanci subito investimenti cospicui nell'energia alternativa e nelle ristrutturazioni edilizie, per far ripartire l'occupazione. Se non sono capaci lascino fare a noi.