lunedì 7 aprile 2014

La forza del Movimento

Ieri sera ho salutato gli attivisti del gruppo di Pomigliano d'Arco. Il gruppo della mia città in cui, insieme a qualche amico, iniziammo nel 2007 questa incredibile avventura.
L'anno scorso sono stati loro a convincermi a candidarmi alle elezioni nazionali. Non dormii tre notti prima di dare la mia disponibilità alla candidatura. E senza di loro non ne avrei mai avuto il coraggio.
A questo giro delle Europee, nel gruppo di Pomigliano è toccato alla nostra grande Valeria Ciarambino (seduta al centro), non dormire due o tre notti prima di decidere per la sua candidatura e superare entrambi i turni di selezione per la lista Italia Meridionale. Abbiamo passato la serata a raccontarci timori e progetti per le prossime sette settimane che ci dividono dal 25 maggio (giorno delle elezioni). Dovremo vivere questo periodo con il senso di comunità che ci ha sempre contraddistinto. Portando avanti i valori del nostro progetto di cittadinanza attiva. Nessuna paura, la nostra incoscienza sarà il vero motore per "sfondare" in Europa.

I candidati dalla Campania sono tutti eccezionali, attivisti e cittadini che vengono dai territori e da anni si battono contro la cattiva politica e le pessime politiche.
Oltre a Valeria, ci sono Michele Cammarano, Luigia Embrice, Vincenzo Viglione, Maria Ipri, Isabella Adinolfi e Fabio Alemagna.
Nelle prossime settimane vi presenterò uno ad uno tutti i candidati dell'Italia Meridionale, la mia circoscrizione, dove andrò a votare.

In bocca al lupo a tutti. In alto i cuori!