domenica 16 marzo 2014

L'EMAIL ARRIVATA STAMATTINA. Un italiano a Santiago de Chile con le nostre foto nella sua pizzeria.


TESTO: "Le mura di una pizzeria En Santiago de Chile. Anche in Cile voglio che si parla di quello che stanno facendo gli italiani.
Gli italiani che meritano di stare accanto a Falcone e Borsellino solo per il fatto che amano davvero l'Italia.

Qui nella mia pizzeria
https://www.facebook.com/pizzeriaitaliastgo?fref=ts
ho esposto queste foto alle pareti e sto raccontando la nuova rinascita italiana. Sai, molti cileni mi chiedono come sia stato possibile perdere la gloria che ha contraddistinto il nostro paese nei secoli, ebbene io dico semplicemente che è mancato l'amore per la giustizia, la legalità e chi più ne ha più ne metta. Ma ora ci siete voi!

Sono un italiano che è dovuto emigrare un anno fa perchè non avrebbe avuto senso investire danari e intraprendere in Italia per poi regalare più della metà della mio sudore allo stato (scritto con la minuscola) inoltre con la mia laurea in economia al massimo avrei lavorato da eterno precario.

Il vostro lavoro fa nascere in me la voglia di impegnarmi con voi per quanto possibile qui da Santiago e, se Dio vorrà, tornerò in Italia per partecipare attivamente con il movimento per creare un nuovo modo di essere cittadino: un modo che ci renda di nuovo primi tra i popoli nel creare civiltà.

Adelante!