giovedì 4 luglio 2013

Caldoro si dimetta!

Il Presidente della Regione Campania Caldoro si dimetta, sciolga il Consiglio Regionale e permetta ai cittadini Campani di esprimersi su questa vicenda con nuove elezioni.
Siamo di fronte ad un altro "caso Lazio" sui rimborsi ai gruppi regionali. Alla fine la Polverini fu costretta a dimettersi nonostante le resistenze iniziali. Caldoro non si preoccupi, come per la Polverini oggi, anche lui avrà un posto in Parlamento assicurato nella prossima legislatura.
Liberiamo la Campania dai "fiorito" di turno.